Come fare sport in casa con bici e senza

di Valentina Cervelli Commenta

Come fare sport in casa con bici e senza? L’estate e l’inverno, per motivazioni differenti rendono più difficile allenarsi con costanza, soprattutto all’interno della propria abitazione. Vediamo insieme come fare per mantenerci in forma senza impazzire troppo.

Per prima cosa pensiamo alla bicicletta: per quanto sembri assurdo, utilizzarla dentro casa non è impossibile. Addirittura senza acquistare una cyclette. Basta infatti comprare un rullo per bici in grado di tenere ferma la stessa, ottenendo in questo modo una minima spesa ed una massima resa. Essi sono costituiti da un piccolo cavalletto, a cui va agganciata la ruota posteriore della bici. La ruota resta leggermente sollevata da terra, gira e fa ruotare il rullino in maniera tale consentire la pedalata come se ci si trovasse per strada. Piccolo bonus: si può regolare anche la resistenza attraverso un comando a manopola o nei modelli più avanzati attraverso sistema computerizzato.

Ovviamente è bene chiedere consiglio al venditore per acquistare il giusto tipo di supporto in base all’attività che si vuole eseguire. Fare sport in casa senza problemi passa anche per l’acquisto di uno step che consenta di mimare la salita e la discesa da gradini: esso andava tanto di moda negli anni ’90 ed è tuttora uno degli strumenti perfetti da utilizzare per fare del movimento, magari accompagnati da musica o dal proprio film preferito.

Anche il tapis roulant ovviamente è perfetto per simulare la camminata o la corsa che non si è pronti ad eseguire sotto il sole o sotto la pioggia a seconda della stagione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>