Come rassodare i glutei

di Giulia Tarroni 0

Ecco alcuni semplici esercizi di base per rassodare i glutei in maniera facile comodamente a casa vostra. In questo periodo di freddo e cielo grigio non si ha sempre voglia di fare una passeggiata o una corsa per mantenersi in forma, ma questo non vi esonera dal poter fare degli esercizi al calduccio dentro la vostra casa.

Come rassodare i glutei

Step con una sedia

Il primo semplice esercizio è fare dello step con l’ausilio di una sedia: mettete un piede sulla seduta, l’altro a terra allineato al vostro fianco. A questo punto salite sulla sedia spingendo sulla gamba che si trova sulla seduta, e portando quella a terra fino a piegare il ginocchio. Ripetete per almeno una decina di volte per gamba, con riposo di un minuto tra un esercizio e l’altro.

L’esercizio del Grand plie

In piedi con le gambe divaricate, tenete le punte dei piedi in maniera tale che siano rivolte verso l’esterno e ponete le mani sui fianchi. Piegate le ginocchia e scendete verso terra con il bacino allineato alle spalle e la schiena dritta. Salite e scendete molto lentamente per una quindicina di volte.

Lo squat

Lo squat è senza dubbio l’esercizio migliore per rassodare la parte inferiore del corpo e se fatto con regolarità da i suoi frutti.  Vi basterà mettervi in piedi con le mani sui fianchi, i piedi allineati con la larghezza delle spalle e le punte leggermente in fuori, a questo punto non dovrete fare altro che piegare le gambe contraendo gli addominali e i lombari mantenendo sempre la schiena ben rigida.

Foto credits: Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>