Come preparare la Pastiera napoletana

Come preparare la Pastiera napoletana

Ancora una ricetta pasquale sulle pagine di Comefaretutto, nella speranza che vi torni utile per gli ultimi preparativi in vista della festa. Abbiamo già illustrato la preparazione della Colomba, piuttosto elaborata e adatta a chi ha parecchio tempo a disposizione.

Per una ricetta veloce, invece, vi consigliamo la Pastiera napoletana, tipica della città del Vesuvio, ma apprezzata anche in altre zone d’Italia.

E allora non perdiamo altro tempo ed andiamo a vedere come si prepara in pochi e semplici passi, in modo da ottenere un risultato sorprendente per parenti ed amici nel giorno della festa.

Read more

Come fare la colomba di Pasqua

Come fare la colomba di Pasqua

Manca oramai un solo giorno alla Pasqua, ma siamo ancora in tempo – volendo – di preparare qualche dolce tipico per stupire parenti ed amici alla fine del pranzo nel giorno di festa.

Vero è che comperare dei dolci già pronti ci permetterebbe di risparmiare parecchio tempo, ma volete mettere la soddisfazione di dire “l’ho fatto io”, con una punta di orgoglio tipica della cuoca perfetta? Soddisfazione che sarebbe ancor più grande se il dolce in questione è la classica colomba pasquale, non così semplice da realizzare, ma neanche impossibile come potrebbe sembrare.

E allora andiamo a vedere passo passo quale tecnica usare per raggiungere il nostro obiettivo, in modo che la Pasqua si trasformi in un giorno da ricordare.

Read more

Come lavare le stoviglie delicate


Come lavare le stoviglie delicate Vassoi in argento, bottiglie, caffettiere: sono solo alcune delle stoviglie, per così dire, speciali, che necessitano di una cura particolare e di prodotti delicati per la pulizia. E’ abbastanza facile, infatti, rovinarle o segnarle anche se alcune sono piuttosto costose e, quindi, bisogna agire essendo sicure di scegliere gli accessori giusti.

Read more

Come utilizzare la pasta avanzata

Come utilizzare la pasta avanzata

Capita in tutte le famiglie: è il momento di mettersi a tavola e qualcuno telefona per avvertire che non sarà della compagnia per il pranzo o la cena. Intanto però la pasta è pronta ed è un vero peccato gettare nella spazzatura la porzione avanzata. E allora come fare per non sprecare il superfluo?

Ci sono diversi modi per riutilizzare la pasta avanzata, a seconda dei gusti o del tempo che si ha a disposizione in fase di preparazione. Vero è che a detta di qualcuno la pasta fredda non è poi così male, ma è anche vero che si può stuzzicare il gusto proponendo delle varianti molto più appetitose.

E allora andiamo a scoprire un paio di modi semplici e veloci per preparare un piatto originale con gli avanzi del giorno prima.

Read more

Come preparare il detersivo per piatti e lavastoviglie

Come preparare il detersivo per piatti e lavastoviglie Dopo un ottimo pranzo, mentre i commensali si rilassano, alla cuoca restano una montagna di piatti da lavare e una gran quantità di detersivo da consumare. In alcune abitazioni, oggi, sono molto d’aiuto le lavastoviglie, ma in un pianeta dove il rispetto per l’ambiente è fin troppo dimenticato, bisognerebbe iniziare dalla piccole azioni quotidiane a cercare di risparmiare e di scegliere prodotti delicati e non chimici. A tal proposito, una perfetta casalinga, può realizzare con le proprie mani questo stesso prodotto che, tra l’altro sarà meno nocivo anche sulla pelle, nel caso in cui ci si dimentichi i guanti.

Read more

Come preparare una bistecca agli agrumi in pochi minuti

Come preparare una bistecca agli agrumi in pochi minuti La bistecca, si sa, è un piatto che piace praticamente a tutti e incontra il gradimento anche dei palati più fini. Per questo, da soli o in compagni, nei giorni della settimana o durante le feste, tale prelibatezza non manca quasi mai. Per ottenere un piatto veloce che in pochi minuti delizi i commensali, basta acquistare un buon filetto e degli agrumi freschi e il risultato è assicurato.

Read more

Come conservare gli alimenti in frigo

Come conservare gli alimenti in frigo

Aprite il frigorifero e date un’occhiata all’interno: siete proprio sicuri che tutti gli alimenti abbiano trovato la giusta collocazione negli scomparti? Eh si, perché per quanto strano possa sembrarvi, c’è un modo corretto di sistemare i vari cibi in frigo, a seconda della temperatura di cui necessitano per essere conservati.

E allora ecco una sorta di guida all’uso, per avere un frigo perfettamente in ordine e rispettando le necessità di ciascun alimento, in modo che possa giovarne anche la nostra salute.

Cominciamo dal ripiano più in alto, dove andremo a collocare i formaggi, gli affettati sottovuoto e le varie scatolette sia chiuse che aperte. Per le uova, come ben sapete, c’è un apposito scomparto all’interno della porta, ma se proprio volete lasciarle nella confezione, scegliete sempre il ripiano più in alto del frigo.

Read more